testimonianze

2011 - maschio - pensionato - Bressanone (BZ)/Germania
bronchite cronica, allergie

Circa 11 anni fa hanno incominciato a manifestarsi spesso difficoltà respiratorie notturne con la sensazione di non poter respirare correttamente. Contemporaneamente le mie vie respiratorie erano il più delle volte intasate da muco. Questa situazione si evidenziava soprattutto d'inverno, quando di giorno rimanevo a lungo in locali chiusi e riscaldati, senza quasi mai uscire all'aria aperta. Ma anche d'estate, quando faceva molto caldo ed i valori di ozono erano molto alti, soffrivo di problemi respiratori.

Così ho deciso di farmi visitare in una clinica specializzata nella cura di malattie dell'apparato respiratorio e la diagnosi è stata la seguente: bronchite ostruttiva cronica con iperattività bronchiale aspecifica e componenti asmatiche oltre ad una leggera allergia agli acari della polvere domestica ed alla betulla.

Da allora assumo regolarmente farmaci cortisonici e broncodilatatori che hanno comportato solo un miglioramento parziale.

Avendo sentito parlare già alcuni anni fa dei positivi effetti del centro climatico sugli organi respiratori, ho deciso di fruire di quest'offerta e di frequentare il centro climatico per due settimane. L'aria umida ed esente da allergeni, gli esercizi respiratori mirati, la quiete e la premurosa assistenza da parte del personale, hanno creato un'atmosfera di benessere rilassante che ha avuto effetti molto positivi sulle vie respiratorie. L'eccessiva insorgenza di muco si é ridotta sensibilmente, le vie respiratorie sono diventate più libere e le periodiche difficoltà respiratorie notturne sono pressoché sparite. Questi effetti positivi del centro climatico sulle vie respiratorie sono durati per ca. 4-5 mesi.

Devo però dire che anche dopo il ciclo di ingressi al centro climatico ho proseguito l'assunzione dei farmaci nella stessa quantità onde evitare un'eventuale ricaduta.

In ogni caso continuerò a sfruttare le benefiche e protettive possibilità terapeutiche del centro climatico anche in futuro per poter poi ridurre la quantità di farmaci da assumere.

Alle persone che hanno sintomi analoghi ai miei consiglio vivamente di sfruttare questa possibilità.

 

Do il mio consenso alla divulgazione della relazione sulla mia esperienza.

 

Per conservare l'autenticitá dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

(Traduzione libera dal tedesco)

2011 - maschio - Padova (PD)
sinusite cronica, pollinosi

Ho 52 anni; da circa 25 anni soffro da sinusite cronica e le terapie le ho provate tutte, avendo risultati a dir poco soddisfacenti. In una sola terapia avevo trovato beneficio, ma con poca durata nel tempo. Da circa 12 anni mi è stata rinvenuta l´allergia a molte piante e da quel momento ho iniziato a prendere medicine, colliri a spray nasali con un costo molto alto per un operaio, perchè tali medicine non sono mutuabili. Vivendo a Padova provincia (per mia fortuna provincia) l´aria è satura di un po’ di tutto.

 

Nel 2008 tramite passaparola mi è venuto ad orecchio di questo centro di Predoi, nel quale solamente andando a respirare l´aria in una miniera di rame dismessa, faceva molto bene per tali disturbi.

 

Nello stesso anno sono andato a provare questa miniera e posso dire che arrivando in Valle Aurina l´aria era già molto limpida da respirare a pieni polmoni, non vi dico che al momento del mio primo ingresso nella miniere, ad una trentina di metri dall´ingresso, mi sembrava rinascere, mi si è aperto il naso, le orecchie ed il respiro mi è raddoppiato.

 

Da quella volta sono ritornato gli anni successivi e sempre migliorando in tutte le mie magagne e dall´agosto del 2008 non ho più preso ne raffreddori, ne influenze e riducendo al minimo le medicine. N.B. Posso aggiungere che nel curarmi ho fatto delle vacanze indimenticabili con posti da favola e la cortesia della gente del posto non ha eguali.

 

Per chiudere non posso fare altro che ringraziare tutto il personale del Centro  per la loro cortesia e gentilezza dimostratami e spero di poterci ritornare ancora per molti anni. GRAZIE

 

Acconsento alla pubblicazioni della mia relazione

 

Per conservare l´autenticità dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

2011 - maschio - Trento (TN)
pollinosi

Mi chiamo Gianpaolo, ho 45 anni e nel 1980 mi hanno riscontrato una allergia alle graminacee, e sono stato in cura con vaccino presso l´ospedale di Arco fino al 1987 traendone beneficio, probabilmente data anche la giovane età.

Negli anni a seguire, fino al 1994 circa, ho proseguito una cura a base di antistaminici, che durava pressoché tutto l´anno, procurandomi comunque sollievo dalla mia allergia ma antendeno anche naso chiuso e lacrimazione agli occhi.

Le mie cure sono poi proseguite negli anni successivi e fino al 2007 presso lo stabilimento termale di Comano Terme in Provincia di Trento vicino al paese in cui risiedo. Le cure consistevano in nebulizzazioni ed aerosol, che eseguivo una volta all´anno nel mese di settembre. Durante questi anni ed in specifico nell´anno 2003 mi sono sottoposto nuovamente alle prove allergologiche che mi hanno confermato l´allergia alle graminacee ed in più si sono aggiunte quelle a betulla e nocciolo.

Nel 2008 in occasione di un soggiorno turistico in Alto Adige ho avuto modo di venire a conoscenza della galleria a Predoi. I due anni successici (2009-2010 ) a settembre per una settimana ho usufruito del clima all´interno della galleria per migliorare il mio quadro clinico.

I risultati, dopo questi due soggiorni, sono i seguenti. Non assumo più antistaminici o medicinali similari per alleviare i disturbi dovuti alle allergie e di conseguenze respiro meglio.

I soggiorni sono stati molto gradevoli, grazie anche al personale che ci accompagna nelle nostre entrate ed uscite dalla galleria. Pertanto, oltre a confermare la mia presenza anche per questo anno, acconsento alla pubblicazione della mia relazione.

 

Per conservare l´autenticità dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

2013 - maschio - Bologna (BO)
asma, sinusite, allergie

Sono asmatico da 34 anni e ho provato molte cure, tradizionali e alternative con ben pochi risultati.

Scoprire la miniera mi ha cambiato realmente la vita. Ho iniziato a fare cose impensabili per me prima come correre o passeggiare ad alta quota. Il mio corpo da subito ha risposto in maniera strepitosa permettendomi di "saltare" il broncospasmo e una volta "rotto il fiato" respirare come una persona normale. Frequento la miniera due volte all'anno, in estate e in autunno e ho praticamente eliminato l'uso di farmaci broncodilattatori e antiasma. Gentilezza, precisione e competenza dello staff completano il giá ottimo servizio.

 

Acconsento alla pubblicazione della mia relazione.

 

Per conservare l'autenticitá dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

2015 - maschio - Ferrara (FE)
allergia ai pollini, rinite allergica

Ho 45 anni. Tutto ad un tratto a 27 anni ho cominciato a soffrire di allergia a pollini e graminacee.

Ho tentato varie cure ma l’unico modo per alleviare la rinite allergica era prendere degli antistaminici in grosse quantità.

Quando sono venuto a conoscenza dell’esistenza del centro climatico ho deciso di provare e sono entrato 6 giorni 2 volte al giorno alla fine di aprile/inizio maggio. Da subito ho notato una diminuzione della rinite allergica e nei mesi a seguire non ho più avuto bisogno di prendere antistaminici in grosse quantità.

Sono nove anni che seguo regolarmente questa procedura e i casi di rinite allergica si sono ridotti a pochi eventi di lieve intensità nel periodo primaverile.

Posso affermare con sicurezza che grazie al centro climatico sono tornato a fare una vita normale e ringrazio tutto il personale per la cortesia e la professionalità.

GRAZIE.

 

Acconsento alla pubblicazione.

 

Per conservare l´autenticità dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

2012 - maschio - Treviso (TV)
asma

Sono stato dichiarato asmatico cronico nel 2003 del reparto pneumatologia dell'ospedale nella città in cui vivo; ogni sei mesi avevo bisogno di farmi visitare per difficoltá di respirazione in concomitanza dell'inizio dell'inverno e dell'inizio dell estate ed ero curato con medicinali a base di cortisone.

Dal 2009 frequento con costanza ed assiduità il Centro Climatico di Predoi. I miglioramenti della respirazione e, di conseguenza, dello stato globale del mio fisico sono stati sorprendenti.

Ho spontaneamente interrrotto i medicinali, che mi venivano proposti dell'ospedale ed ho dedicato un'ora e mezza della giornata a semplice passeggiate rilassanti.

Sono ritornato a svolgerer tutte le mie attivitá e non mi sottopongo piú a visite specialistiche in pneumologia semplicemente perché non ho piú difficoltá respiratorie.

 

Acconsento alla pubblicazione

 

Per conservare l´autenticità dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.

2013 - maschio (padre) - Venezia (VE)
asma allergico

Frequento il Centro Climatico ormai da diversi anni. Sono affettto d'asma allergico e la frequentazione di questa struttura mi ha portato innegabili benefici con la drastica diminuzione degli attacchi d'asma e della loro intensità.

Anche i mie due bambini, ora di 9 e 11 anni, hanno avuto benefici, con diminuzione alle vie respiratorie, sopratutto nel periodo invernale.

A questo debbo aggiungere che Valle Aurina offre la possibilitá di una stupenda vacanza.

 

Acconsento alla pubblicazione

 

Per conservare l'autenticitá dei testi, le testimonianze sono rimaste invariati.